Français
France
s'inscrire
Conseils d'eurolivre.fr
Livres similaires
Autres livres qui pourraient ressembler au livre recherché:
Outils de recherche
Livre conseillé
Actualités
Publicité
FILTRE
- 0 Résultats
prix le plus bas: 15,30 €, prix le plus élevé: 25,08 €, prix moyen: 17,26 €
Musei alla frontiera - Maggi Maurizio
Livre non disponible
(*)
Musei alla frontiera - Maggi Maurizio - nouveau livre

ISBN: 9788816409125

ID: 59c2b35962866a5f6d4dd00a26c8f1bc

Musei alla frontiera, libro di Maggi Maurizio, edito da Jaca Book. La globalizzazione non è un fenomeno recente. Perché non ha ancora eliminato la diversità culturale? La storia mescola da secoli le nostre civiltà. Tuttavia, il panorama culturale del pianeta mostra un livello di diversità complessiva elevato e sostanzialmente costante nel lungo periodo. Questo può derivare da differenti motivi: siamo più sensibili alla diversità proprio perché scarseggia o perché abbiamo migliorato la nostra capacità recettiva oppure ancora (e questo non esclude la precedente spiegazione) ordine e disordine culturale si creano insieme. Se fosse così, non dovremmo solo difendere una diversità creatasi, chissà come, in passato, ma preoccuparci di assicurare le migliori condizioni per la sua riproduzione oggi. Quali sono queste condizioni? L'emergere di sistemi complessi, in questo caso aggregazioni discrete, coerenti, che rompono il continuum del disordine culturale rendendosi riconoscibili, è possibile in condizioni lontane dall'equilibrio, al cosiddetto «margine del caos» (la frontiera cui allude il titolo). Sfortunatamente le politiche culturali contemporanee, soprattutto quelle dei musei, non rispettano queste condizioni e, se analizzate da vicino, mostrano una tendenza verso l'equilibrio: una bella parola nel linguaggio quotidiano, ma un concetto pessimo per l'evoluzione della vita, anche di quella culturale. Media / Libri/Arte e spettacolo / cataloghi arte, Jaca Book

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788816409125 Frais d'envoi, 2, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Musei alla frontiera - Maggi Maurizio
Livre non disponible
(*)
Musei alla frontiera - Maggi Maurizio - nouveau livre

ISBN: 9788816409125

ID: 59c2b35962866a5f6d4dd00a26c8f1bc

Musei alla frontiera, libro di Maggi Maurizio, edito da Jaca Book. La globalizzazione non è un fenomeno recente. Perché non ha ancora eliminato la diversità culturale? La storia mescola da secoli le nostre civiltà. Tuttavia, il panorama culturale del pianeta mostra un livello di diversità complessiva elevato e sostanzialmente costante nel lungo periodo. Questo può derivare da differenti motivi: siamo più sensibili alla diversità proprio perché scarseggia o perché abbiamo migliorato la nostra capacità recettiva oppure ancora (e questo non esclude la precedente spiegazione) ordine e disordine culturale si creano insieme. Se fosse così, non dovremmo solo difendere una diversità creatasi, chissà come, in passato, ma preoccuparci di assicurare le migliori condizioni per la sua riproduzione oggi. Quali sono queste condizioni? L'emergere di sistemi complessi, in questo caso aggregazioni discrete, coerenti, che rompono il continuum del disordine culturale rendendosi riconoscibili, è possibile in condizioni lontane dall'equilibrio, al cosiddetto «margine del caos» (la frontiera cui allude il titolo). Sfortunatamente le politiche culturali contemporanee, soprattutto quelle dei musei, non rispettano queste condizioni e, se analizzate da vicino, mostrano una tendenza verso l'equilibrio: una bella parola nel linguaggio quotidiano, ma un concetto pessimo per l'evoluzione della vita, anche di quella culturale. Arte e spettacolo / cataloghi arte, Jaca Book

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788816409125 Frais d'envoi, 2, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Musei alla frontiera - Maurizio Maggi
Livre non disponible
(*)
Musei alla frontiera - Maurizio Maggi - nouveau livre

ISBN: 9788816409125

ID: 59c2b35962866a5f6d4dd00a26c8f1bc

Musei alla frontiera, libro di Maurizio Maggi, edito da Jaca Book. La globalizzazione non è un fenomeno recente. Perché non ha ancora eliminato la diversità culturale? La storia mescola da secoli le nostre civiltà. Tuttavia, il panorama culturale del pianeta mostra un livello di diversità complessiva elevato e sostanzialmente costante nel lungo periodo. Questo può derivare da differenti motivi: siamo più sensibili alla diversità proprio perché scarseggia o perché abbiamo migliorato la nostra capacità recettiva oppure ancora (e questo non esclude la precedente spiegazione) ordine e disordine culturale si creano insieme. Se fosse così, non dovremmo solo difendere una diversità creatasi, chissà come, in passato, ma preoccuparci di assicurare le migliori condizioni per la sua riproduzione oggi. Quali sono queste condizioni? L'emergere di sistemi complessi, in questo caso aggregazioni discrete, coerenti, che rompono il continuum del disordine culturale rendendosi riconoscibili, è possibile in condizioni lontane dall'equilibrio, al cosiddetto «margine del caos» (la frontiera cui allude il titolo). Sfortunatamente le politiche culturali contemporanee, soprattutto quelle dei musei, non rispettano queste condizioni e, se analizzate da vicino, mostrano una tendenza verso l'equilibrio: una bella parola nel linguaggio quotidiano, ma un concetto pessimo per l'evoluzione della vita, anche di quella culturale. Media / Libri/Arte e spettacolo / cataloghi arte, Jaca Book

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788816409125 Frais d'envoi, 2, IT. (EUR 2.70)
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Musei alla frontiera
Livre non disponible
(*)
Musei alla frontiera - nouveau livre

ISBN: 9788816409125

La globalizzazione non è un fenomeno recente. Perché non ha ancora eliminato la diversità culturale? La storia mescola da secoli le nostre civiltà. Tuttavia il panorama culturale del pianeta mostra un livello di diversità complessiva elevato e sostanzialmente costante nel lungo periodo. Questo può derivare da differenti motivi: siamo più sensibili alla diversità proprio perché scarseggia o perché abbiamo migliorato la nostra capacità recettiva; oppure ancora (e questo non esclude la precedente spiegazione) ordine e disordine culturale si creano insieme. Se fosse così non dovremmo solo difendere una diversità creatasi chissà come in passato ma preoccuparci di assicurare le migliori condizioni per la sua riproduzione oggi. Quali sono queste condizioni? L'emergere di sistemi complessi in questo caso aggregazioni discrete coerenti che rompono il continuum del disordine culturale rendendosi riconoscibili è possibile in condizioni lontane dall'equilibrio al cosiddetto «margine del caos» (la frontiera cui allude il titolo). Sfortunatamente le politiche culturali contemporanee soprattutto quelle dei musei non rispettano queste condizioni e se analizzate da vicino mostrano una tendenza verso l'equilibrio: una bella parola nel linguaggio quotidiano ma un concetto pessimo per l'evoluzione della vita anche di quella culturale. Libri / Arte e spettacolo / cataloghi arte

Nouveaux livres [ITA] Lafeltrinelli.it
Frais d'envoiLivraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Musei alla frontiera. Continuità, divergenza, evoluzione nei territori della cultura - Maggi, Maurizio
Livre non disponible
(*)
Maggi, Maurizio:
Musei alla frontiera. Continuità, divergenza, evoluzione nei territori della cultura - Livres de poche

2009, ISBN: 8816409126, Lieferbar binnen 4-6 Wochen Frais d'envoiVersandkostenfrei innerhalb der BRD

ID: 9788816409125

Internationaler Buchtitel. In italienischer Sprache. Verlag: Jaca Book, 158 Seiten, [GR: 25820 - TB/Kunst allgemein], Kartoniert/Broschiert

Nouveaux livres DEU
Buchgeier.com
Lieferbar binnen 4-6 Wochen (Besorgungstitel) Frais d'envoiVersandkostenfrei innerhalb der BRD
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.

Détails sur le livre

Informations détaillées sur le livre - Musei alla frontiera. Continuità, divergenza, evoluzione nei territori della cultura


EAN (ISBN-13): 9788816409125
ISBN (ISBN-10): 8816409126
Livre de poche
Date de parution: 2009
Editeur: Jaca Book
158 Pages
Langue: ita/Italienisch

Livre dans la base de données depuis 17.09.2012 15:02:59
Livre trouvé récemment le 18.04.2017 15:21:38
ISBN/EAN: 9788816409125

ISBN - Autres types d'écriture:
88-16-40912-6, 978-88-16-40912-5


< pour archiver...
Livres en relation