Français
France
s'inscrire
Conseils d'eurolivre.fr
Livres similaires
Autres livres qui pourraient ressembler au livre recherché:
Outils de recherche
Livre conseillé
Actualités
Publicité
FILTRE
- 0 Résultats
prix le plus bas: 9,65 €, prix le plus élevé: 12,75 €, prix moyen: 11,51 €
Anticlericali in Italia. 1944-1947. - Casella, Mario
Livre non disponible
(*)
Casella, Mario:
Anticlericali in Italia. 1944-1947. - Livres de poche

2010, ISBN: 8815130810

ID: 12716954168

[EAN: 9788815130815], Libro nuovo, [SC: 7.0], [PU: Il Mulino], IL MULINO BOLOGNA CASELLA MARIO ANTICLERICALI ITALIA 1944 1947, Bologna, 2010; br., pp. 164, cm 14x21,5. (Il Veliero). Fenomeno importante della nostra storia recente, l'anticlericalismo italiano è stato molto studiato relativamente al secondo Ottocento. Poco invece è stato detto e scritto sul forte sviluppo che ebbe in epoca fascista e nell'immediato dopoguerra, quando uomini di diversa estrazione politica e diverso orientamento ideologico furono portati a costituire una sorta di fronte comune contro la chiesa. L'odio contro il clero "politicante", le tematiche del dibattito-scontro politico allora in atto (prima fra tutte quella dei rapporti tra Chiesa e fascismo), le polemiche antivaticane di "Radio Mosca" e la propaganda antireligiosa in generale alimentarono un atteggiamento anticlericale che mantenne intatta la sua forza nei primi anni del dopoguerra, dando vita a circoli e giornali diffusi in tutto il territorio nazionale. Basandosi su un'ampia messe di documenti, sulla lettura di riviste e giornali d'ogni tendenza, e sui rapporti di prefetti, questori e carabinieri, Mario Casella ci offre in queste pagine una ricostruzione esauriente dell'anticlericalismo che si sviluppò e diffuse nei mesi che anticiparono la Liberazione e negli anni immediatamente successivi, la cui conseguenza fu di suscitare negli ambienti cattolici reazioni difensive forti, alimentando uno spirito quasi da crociata.

Nouveaux livres Abebooks.it
Libro Co. Italia Srl, San Casciano Val di Pesa, FI, Italy [458683] [Rating: 4 (su 5)]
NEW BOOK Frais d'envoi EUR 7.00
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Anticlericali in Italia. 1944-1947. - Casella, Mario
Livre non disponible
(*)
Casella, Mario:
Anticlericali in Italia. 1944-1947. - Livres de poche

2010, ISBN: 8815130810

ID: 12716954168

[EAN: 9788815130815], Neubuch, [PU: Il Mulino], IL MULINO BOLOGNA CASELLA MARIO ANTICLERICALI ITALIA 1944 1947, Bologna, 2010; br., pp. 164, cm 14x21,5. (Il Veliero). Fenomeno importante della nostra storia recente, l'anticlericalismo italiano è stato molto studiato relativamente al secondo Ottocento. Poco invece è stato detto e scritto sul forte sviluppo che ebbe in epoca fascista e nell'immediato dopoguerra, quando uomini di diversa estrazione politica e diverso orientamento ideologico furono portati a costituire una sorta di fronte comune contro la chiesa. L'odio contro il clero "politicante", le tematiche del dibattito-scontro politico allora in atto (prima fra tutte quella dei rapporti tra Chiesa e fascismo), le polemiche antivaticane di "Radio Mosca" e la propaganda antireligiosa in generale alimentarono un atteggiamento anticlericale che mantenne intatta la sua forza nei primi anni del dopoguerra, dando vita a circoli e giornali diffusi in tutto il territorio nazionale. Basandosi su un'ampia messe di documenti, sulla lettura di riviste e giornali d'ogni tendenza, e sui rapporti di prefetti, questori e carabinieri, Mario Casella ci offre in queste pagine una ricostruzione esauriente dell'anticlericalismo che si sviluppò e diffuse nei mesi che anticiparono la Liberazione e negli anni immediatamente successivi, la cui conseguenza fu di suscitare negli ambienti cattolici reazioni difensive forti, alimentando uno spirito quasi da crociata.

Nouveaux livres Abebooks.de
Libro Co. Italia Srl, San Casciano Val di Pesa, FI, Italy [458683] [Rating: 5 (von 5)]
NEW BOOK Frais d'envoi EUR 17.00
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Anticlericali in Italia - Mario Casella
Livre non disponible
(*)
Anticlericali in Italia - Mario Casella - nouveau livre

ISBN: 9788815130815

ID: 2c7bc0a6ce43d2e90e31c97b0ff7832c

Anticlericali in Italia, libro di Mario Casella, edito da Il Mulino. Fenomeno importante della nostra storia recente, l'anticlericalismo italiano è stato molto studiato relativamente al secondo Ottocento. Poco invece è stato detto e scritto sul forte sviluppo che ebbe in epoca fascista e nell'immediato dopoguerra, quando uomini di diversa estrazione politica e diverso orientamento ideologico furono portati a costituire una sorta di fronte comune contro la chiesa. L'odio contro il clero politicante , le tematiche del dibattito-scontro politico allora in atto (prima fra tutte quella dei rapporti tra Chiesa e fascismo), le polemiche antivaticane di Radio Mosca e la propaganda antireligiosa in generale alimentarono un atteggiamento anticlericale che mantenne intatta la sua forza nei primi anni del dopoguerra, dando vita a circoli e giornali diffusi in tutto il territorio nazionale. Basandosi su un'ampia messe di documenti, sulla lettura di riviste e giornali d'ogni tendenza, e sui rapporti di prefetti, questori e carabinieri, Mario Casella ci offre in queste pagine una ricostruzione esauriente dell'anticlericalismo che si sviluppò e diffuse nei mesi che anticiparono la Liberazione e negli anni immediatamente successivi, la cui conseguenza fu di suscitare negli ambienti cattolici reazioni difensive forti, alimentando uno spirito quasi da crociata. Media / Libri/Scienze umane / storia, Il Mulino

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788815130815 Frais d'envoi, 2, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Anticlericali in Italia
Livre non disponible
(*)
Anticlericali in Italia - nouveau livre

ISBN: 9788815130815

ID: 2c7bc0a6ce43d2e90e31c97b0ff7832c

Fenomeno importante della nostra storia recente l'anticlericalismo italiano è stato molto studiato relativamente al secondo Ottocento. Poco invece è stato detto e scritto sul forte sviluppo che ebbe in epoca fascista e nell'immediato dopoguerra quando uomini di diversa estrazione politica e diverso orientamento ideologico furono portati a costituire una sorta di fronte comune contro la chiesa. L'odio contro il clero "politicante" le tematiche del dibattito-scontro politico allora in atto (prima fra tutte quella dei rapporti tra Chiesa e fascismo) le polemiche antivaticane di "Radio Mosca" e la propaganda antireligiosa in generale alimentarono un atteggiamento anticlericale che mantenne intatta la sua forza nei primi anni del dopoguerra dando vita a circoli e giornali diffusi in tutto il territorio nazionale. Basandosi su un'ampia messe di documenti sulla lettura di riviste e giornali d'ogni tendenza e sui rapporti di prefetti questori e carabinieri Mario Casella ci offre in queste pagine una ricostruzione esauriente dell'anticlericalismo che si sviluppò e diffuse nei mesi che anticiparono la Liberazione e negli anni immediatamente successivi la cui conseguenza fu di suscitare negli ambienti cattolici reazioni difensive forti alimentando uno spirito quasi da crociata. Libri / Scienze umane / storia http://www.lafeltrinelli.it/static/images/l/968/2753968.jpg, Il Mulino

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788815130815 Frais d'envoi, 5, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Anticlericali in Italia
Livre non disponible
(*)
Anticlericali in Italia - nouveau livre

ISBN: 9788815130815

Fenomeno importante della nostra storia recente l'anticlericalismo italiano è stato molto studiato relativamente al secondo Ottocento. Poco invece è stato detto e scritto sul forte sviluppo che ebbe in epoca fascista e nell'immediato dopoguerra quando uomini di diversa estrazione politica e diverso orientamento ideologico furono portati a costituire una sorta di fronte comune contro la chiesa. L'odio contro il clero "politicante" le tematiche del dibattito-scontro politico allora in atto (prima fra tutte quella dei rapporti tra Chiesa e fascismo) le polemiche antivaticane di "Radio Mosca" e la propaganda antireligiosa in generale alimentarono un atteggiamento anticlericale che mantenne intatta la sua forza nei primi anni del dopoguerra dando vita a circoli e giornali diffusi in tutto il territorio nazionale. Basandosi su un'ampia messe di documenti sulla lettura di riviste e giornali d'ogni tendenza e sui rapporti di prefetti questori e carabinieri Mario Casella ci offre in queste pagine una ricostruzione esauriente dell'anticlericalismo che si sviluppò e diffuse nei mesi che anticiparono la Liberazione e negli anni immediatamente successivi la cui conseguenza fu di suscitare negli ambienti cattolici reazioni difensive forti alimentando uno spirito quasi da crociata. Libri / Scienze umane / storia

Nouveaux livres [ITA] Lafeltrinelli.it
Frais d'envoiLivraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.