. .
Français
France
Outils de recherche
s'inscrire

Connectez-vous avec Facebook:

S'inscrire
Mot de passe oublié?


Historique de recherche
Liste pense-bête
Liens vers eurolivre.fr

Partager ce livre sur…
..?
Livre conseillé
Actualités
Conseils d'eurolivre.fr
Publicité
FILTRE
- 0 Résultats
prix le plus bas: 31.50 EUR, prix le plus élevé: 49.95 EUR, prix moyen: 38.55 EUR
Il libro della Shoah italiana - Marcello Pezzetti
Livre non disponible
(*)

Il libro della Shoah italiana - Marcello Pezzetti - nouveau livre

ISBN: 9788806196158

ID: 77296d05c61c80f05789580152f8085f

Il libro della Shoah italiana, libro di Marcello Pezzetti, edito da Einaudi. Più di cento sopravvissuti raccontano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell'ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l'infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l'occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione. Complessivamente nel 1943 venne deportato circa un quinto degli ebrei residenti sul territorio italiano: oltre 9000 persone. Nella quasi totalità dirette ad Auschwitz. Ma chi erano gli ebrei italiani? All'inizio degli anni Trenta erano circa 45 000 persone le comunità più consistenti erano quelle di Roma (oltre 11 000), Milano, Trieste, Torino, Firenze, Venezia e Geno- va. Comunità, in generale, fortemente integrate nel tessuto sociale del Paese, a tal punto che dopo la liberazione solo un'esigua minoranza dei sopravvissuti scelse, a differenza degli ebrei di altre nazionalità, di vivere altrove. Un mosaico di testimonianze che ha sui lettori un effetto dirompente proprio grazie al fittissimo intreccio di ricordi, traumi, sogni, rabbia, smarrimento, sensi di colpa, e persino speranza, dopo il ritorno alla vita. Media / Libri/Scienze umane / storia contemporanea, Einaudi

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788806196158 Frais d'envoi, 2, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Il libro della Shoah italiana - Marcello Pezzetti
Livre non disponible
(*)
Il libro della Shoah italiana - Marcello Pezzetti - nouveau livre

ISBN: 9788806196158

ID: 77296d05c61c80f05789580152f8085f

Il libro della Shoah italiana, libro di Marcello Pezzetti, edito da Einaudi. Più di cento sopravvissuti raccontano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell'ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l'infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l'occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione. Complessivamente nel 1943 venne deportato circa un quinto degli ebrei residenti sul territorio italiano: oltre 9000 persone. Nella quasi totalità dirette ad Auschwitz. Ma chi erano gli ebrei italiani? All'inizio degli anni Trenta erano circa 45 000 persone le comunità più consistenti erano quelle di Roma (oltre 11 000), Milano, Trieste, Torino, Firenze, Venezia e Geno- va. Comunità, in generale, fortemente integrate nel tessuto sociale del Paese, a tal punto che dopo la liberazione solo un'esigua minoranza dei sopravvissuti scelse, a differenza degli ebrei di altre nazionalità, di vivere altrove. Un mosaico di testimonianze che ha sui lettori un effetto dirompente proprio grazie al fittissimo intreccio di ricordi, traumi, sogni, rabbia, smarrimento, sensi di colpa, e persino speranza, dopo il ritorno alla vita. Media / Libri/Scienze umane / storia contemporanea, Einaudi

Nouveaux livres Lafeltrinelli.it
Nr. 9788806196158 Frais d'envoi, 2, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto - Pezzetti, Marcello
Livre non disponible
(*)
Pezzetti, Marcello:
Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto - edition reliée, livre de poche

ISBN: 9788806196158

[ED: Hardcover], [PU: Einaudi], Più di cento sopravvissuti raccontano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell'ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l'infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l'occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione. Complessivamente nel 1943 venne deportato circa un quinto degli ebrei residenti sul territorio italiano: oltre 9000 persone. Nella quasi totalità dirette ad Auschwitz. Ma chi erano gli ebrei italiani? All'inizio degli anni Trenta erano circa 45 000 persone le comunità più consistenti erano quelle di Roma (oltre 11 000), Milano, Trieste, Torino, Firenze, Venezia e Genova. Comunità, in generale, fortemente integrate nel tessuto sociale del Paese, a tal punto che dopo la liberazione solo un'esigua minoranza dei sopravvissuti scelse, a differenza degli ebrei di altre nazionalità, di vivere altrove. Un mosaico di testimonianze che ha sui lettori un effetto dirompente proprio grazie al fittissimo intreccio di ricordi, traumi, sogni, rabbia, smarrimento, sensi di colpa, e persino speranza, dopo il ritorno alla vita. Versandfertig in über 4 Wochen, [SC: 0.00], Neuware, gewerbliches Angebot

Nouveaux livres Booklooker.de
buecher.de GmbH & Co. KG
Frais d'envoiVersandkostenfrei, Versand nach Deutschland (EUR 0.00)
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto - Pezzetti Marcello
Livre non disponible
(*)
Pezzetti Marcello:
Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto - nouveau livre

ISBN: 9788806196158

ID: 544178465

Più di cento sopravvissuti raccontano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell'ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l'infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l'occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione. Complessivamente nel 1943 venne deportato circa un quinto degli ebrei residenti sul territorio italiano: oltre 9000 persone. Nella quasi totalità dirette ad Auschwitz. Ma chi erano gli ebrei italiani? All'inizio degli anni Trenta erano circa 45 000 persone; le comunità più consistenti erano quelle di Roma (oltre 11 000), Milano, Trieste, Torino, Firenze, Venezia e Genova. Comunità, in generale, fortemente integrate nel tessuto sociale del Paese, a tal punto che dopo la liberazione solo un'esigua minoranza dei sopravvissuti scelse, a differenza degli ebrei di altre nazionalità, di vivere altrove. Un mosaico di testimonianze che ha sui lettori un effetto dirompente proprio grazie al fittissimo intreccio di ricordi, traumi, sogni, rabbia, smarrimento, sensi di colpa, e persino speranza, dopo il ritorno alla vita. Persecuzione degli ebrei, Einaudi

Nouveaux livres Libreriauniversita..
Frais d'envoizzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.
Il  libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto
Livre non disponible
(*)
Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto - nouveau livre

ISBN: 9788806196158

ID: bb2822600e7c67e8f5fcf92f86637dd8

Più di cento sopravvissuti raccontano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell'ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l'infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l'occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione. Complessivamente nel 1943 venne deportato circa un quinto degli ebrei residenti sul territorio italiano: oltre 9000 persone. Nella quasi totalità dirette ad Auschwitz. Ma chi erano gli ebrei italiani? All'inizio degli anni Trenta erano circa 45 000 persone; le comunità più consistenti erano quelle di Roma (oltre 11 000), Milano, Trieste, Torino, Firenze, Venezia e Genova. Comunità, in generale, fortemente integrate nel tessuto sociale del Paese, a tal punto che dopo la liberazione solo un'esigua minoranza dei sopravvissuti scelse, a differenza degli ebrei di altre nazionalità, di vivere altrove. Un mosaico di testimonianze che ha sui lettori un effetto dirompente proprio grazie al fittissimo i Libri / Storia e archeologia / Storia, Einaudi

Nouveaux livres Ibs.it
Nr. 9788806196158 Frais d'envoi, 1 giorno, zzgl. Versandkosten, Livraison non-comprise
Details...
(*) Livre non disponible signifie que le livre est actuellement pas disponible à l'une des plates-formes associées nous recherche.

< Retour aux résultats de recherche...
Détails sur le livre
Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto
Auteur:

Pezzetti, Marcello

Titre:

Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto

ISBN:

9788806196158

Informations détaillées sur le livre - Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto


EAN (ISBN-13): 9788806196158
ISBN (ISBN-10): 8806196154
Version reliée
Date de parution: 2009
Editeur: Einaudi
490 Pages
Langue: ita/Italienisch

Livre dans la base de données depuis 19.05.2010 22:05:10
Livre trouvé récemment le 18.11.2016 19:09:48
ISBN/EAN: 9788806196158

ISBN - Autres types d'écriture:
88-06-19615-4, 978-88-06-19615-8

< Retour aux résultats de recherche...
< pour archiver...
Adjacent Livres